Politica
Commenta

Ventura, dubbi sulla perizia: “Piante
tagliate per realizzarvi ciclabili?”

Il dubbio, uno dei tanti rilanciati in questi giorni dal consigliere di FdI Marcello Ventura, è che il taglio delle piante in alcune particolari vie di Cremona sia funzionale ad altri scopi, ad esempio realizzare piste ciclabili, noto terreno di scontro tra minoranza e maggioranza negli ultimi 7 anni e mezzo. “Le vie dove effettuare la perizia – ribadisce ancora oggi in un post in risposta al collega di maggioranza Roberto Poli – le ha scelte il Comune e mi devono spiegare il perché di certe vie e non di altre”. Secondo Ventura inoltre, “i periti non hanno allegato alla perizia (o non le ha pubblicate l’amministrazione ) le schede di ogni singola pianta dove si evidenziano le criticità. Una mancanza casuale? O forse le perizie funzionano come per i sondaggi di voto: danno sempre ragione a chi commissiona. E l’amministrazione voleva e vuole abbattere”.
Insomma, la querelle sugli alberi non accenna a scemare e Ventura se la prende anche con il diretto referente politico, l’assessore al Verde: “Un’ Amministrazione seria e trasparente avrebbe già convocato la commissione ambiente ed avrebbe già esonerato l’assessore Bona”.
Commissione che – assicura Poli –  è in corso di convocazione da parte del presidente Giovanni Gagliardi. Nel frattempo Ventura si consulterà a breve con il suo avvocato per stendere un esposto contro gli abbattimenti.

© Riproduzione riservata
Commenti