Ambiente
Commenta6

"Una tac per verificare la salute delle
piante": la richiesta delle associazioni

I tagli del 18 agosto in via Adda (foto Sessa)

Non demordono i rappresentanti delle associazioni ambientaliste che contestano le modalità con cui il Comune e Aem (che ha in gestione la manutenzione del verde) stanno procedendo agli abbattimenti delle piante.

Dopo il colloquio telefonico con l’assessore alla partita Bona, Cesare Vacchelli, rappresentante delle associazioni riunite negli Stati generali Clima Ambiente, Salute, ha inviato una mail al sindaco Galimberti per chiedere ulteriori approfondimenti sulle piante in questione, in particolare quelle di via Fulcheria e via Serio dove è previsto il maggior numero di tagli.

“Si chiede l’autorizzazione – si legge nella mail  rivolta al sindaco – a svolgere una verifica con sistemi di tomografia su alcuni alberi di cui è previsto ancora l’abbattimento (Via Serio, Via Fulcheria), come completamento dello studio da voi commissionato alla ditta Miceli Solari Agronomi Studio Associato di Piacenza”.

In pratica quindi, una tac, che potrebbe aggiungere elementi aggiunti rispetto alle indagini visive e strumentali dello studio piacentino.

Aderiscono alla richiesta le associazioni Legambiente. Wwf, Italia Nostra, Creafuturo, Fiab Cremona. gbiagi

© Riproduzione riservata
Commenti