Cronaca
Commenta

Pulizia al parco Sartori. Iniziativa
della Lega Giovani Cremona

Domenica scorsa La Lega Giovani Cremona ha promosso una giornata di pulizia del parco Iginio Sartori, presso il quartiere Po.  “Abbiamo passato qualche ora in compagnia, cercando di renderci utili alla comunità”, ha commentato Manuel Gelmini, coordinatore della Lega Giovani di Cremona.

“Al termine dell’iniziativa abbiamo riempito diversi sacchi di rifiuti, indice di un elevato livello di sporcizia del  sito. Molta immondizia era composta da plastiche, che sappiamo essere assai nocive per la salute e per l’ambiente se disperse e abbandonate. In relazione alla situazione del parco ci sentiamo di fare una riflessione che supera la ferma condanna dell’inciviltà di cui è ormai ostaggio la nostra comunità.

L’amministrazione comunale deve fare la sua parte nella lotta alla sporcizia e all’inquinamento e non può sempre contare sull’attività di volontariato dei cremonesi, che negli ultimi tempi si sta dimostrando particolarmente attiva, anche attraverso numerose associazioni e sigle.

Manca innanzitutto pulizia negli spazi verdi in città, che vedono interventi troppo rari da parte del Comune. Occorre però soprattutto che si lavori sulla prevenzione, sia nelle scuole per educare i giovani al decoro e al rispetto dell’ambiente, sia nei parchi, predisponendo un numero adeguato di cestini e posa cenere”. “A parco Sartori”, ha concluso Gelmini, “per esempio i bidoni sono pochissimi e senza alcun posa cenere”.

© Riproduzione riservata
Commenti