Cronaca
Commenta

Concerto per le vittime di Linate
Tra loro anche Simone Agosti

Grande commozione sabato sera al Conservatorio di Milano per il concerto in memoria delle 118 vittime della strage di Linate, avvenuta l’8 ottobre di vent’anni fa. Sabato sera al concerto erano presenti anche i genitori di Simone Agosti, il giovane ragazzo di Castelvetro Piacentino che ha perso la vita nella strage. Mamma Mirta e papà Vittorio, visibilmente commossi, hanno salutato e ringraziato il sindaco di Castelvetro Luca Quintavalla per aver partecipato a ricordo del figlio. Tutta la comunità di Castelvetro, rappresentata dal primo cittadino del paese, si è stretta così anche quest’anno attorno al dolore dei genitori di Simone.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti