Ambiente
Commenta

Tronco si spezza in due e cade
su campo da basket del Cambonino

Un grosso tronco si è spezzato questa mattina all’interno del parco che circonda la palestra del Cambonino, schiantandosi sul campetto da basket adiacente. Fortunatamente non era presente nessuno in quel momento, ma l’area di solito è frequentata dagli studenti dell’Istituto Torriani. Il tronco si è spezzato in due: una parte è rimasta ancorata alle radici, l’altra metà si è schiantata con tutta la chioma. L’area è stata transennata dal Comune e domani la pianta verrà abbattuta completamente. A pochi metri di distanza si trova la scuola d’infanzia Lacchini.

L’albero non risulta inserito tra i 133 a rischio crollo analizzati nello studio che tanto ha fatto discutere e per i quali è stato deciso l’abbattimento. Lo studio Miceli e Solari aveva  analizzato tramite analisi visiva 393 piante sul territorio comunale e in 187 casi era stato ritenuto necessario approfondire la situazione mediante analisi strumentale, da cui sono derivati i 133 abbattimenti.

Un altro studio è stato commissionato da Aem lo scorso giugno, per una cifra di 30mila euro, all’agronomo William Roca di Torino per l’analisi di un’altra porzione di patrimonio verde cittadino, ai fini della pubblica incolumità e della manutenzione. gbiagi

© Riproduzione riservata
Commenti