Cronaca
Commenta

Una stella Michelin per
lo chef cremonese Bellingeri

servizio di Simone Arrighi

Non ci sono ristoranti cremonesi tra le nuove stelle rosse Michelin premiate ieri in  Franciacorta, ma uno chef cremonese, quello sì. Si tratta di Alessandro Bellingeri, 38 anni, da Bonemerse, allievo dell’istituto Alberghiero di Salsomaggiore con esperienze accumulate in vari ristoranti stellati. La sua osteria Acquarol di Appiano sulla strada dei vini (provincia di Bolzano) è salita sul podio guadagnandosi una stella, che Alessandro indossa ricamata sul camice da lavoro.  L’osteria è aperta dal 2018, e l’emozione del riconoscimento è ancora forte all’indomani: “Il premio della guida rossa è il più ambito per noi del settore, in quanto difficilissimo e impegnativo da conseguire. Se prima o poi tornerò a Cremona? Chissà, magari un giorno potrebbe esserci anche un ritorno alle origini”.

© Riproduzione riservata
Commenti