Cronaca
Commenta

Scontro a Bettenesco, morta
una donna di 46 anni

Ennesima tragedia sulle strade del territorio cremonese: una donna di 46 anni, Francesca Panevino,  residente a Cremona, ha perso la vita in seguito ad un terribile incidente verificatosi nel tardo pomeriggio lungo la via Brescia, all’altezza di Bettenesco. Mancavano pochi minuti alle 19 quando, a causa di un sorpasso azzardato e di una forte nebbia, due auto si sono scontrate frontalmente. Un impatto violentissimo, che di riflesso ha coinvolto anche un furgone.

Immediato sul posto l’intervento dei soccorritori del 118, insieme ai Vigili del Fuoco, che hanno dovuto estrarre i feriti dalle lamiere. La donna è stata stabilizzata e quindi trasportata in ospedale, dove però è morte poche ore dopo, nonostante in un primo momento le sue condizioni non fossero sembrate così gravi.

Sul posto anche gli agenti della polizia stradale di Pizzighettone, che oltre ad effettuare i rilievi del caso, hanno provveduto a chiudere temporaneamente la strada, per consentire le operazioni di soccorso. Tra i coinvolti la figlia della 46enne, una ragazza di 17 anni, attualmente ricoverata in ospedale. lb

© Riproduzione riservata
Commenti