Cronaca
Commenta

Vaccini antiCovid 5-11anni:
1300 prenotati il primo giorno

AGGIORNAMENTO – Sono state 23.252 le prenotazioni per le vaccinazioni antiCovid dei bambini dai 5 agli 11 anni nella prima giornata di clic sul portale di Regione Lombardia. L’annuncio, riferito alle 18 di ieri domenica 12 dicembre, viene dalla vicepresidente della Regione Letizia Moratti.
“Ringrazio la sensibilità dei genitori che hanno compreso che il vaccino serve a .proteggere i loro figli dal virus e da conseguenze a lungo termine, serve a proteggere i compagni di scuola più fragili, rafforza le condizioni per la didattica a scuola, in presenza, e dà ulteriori garanzie per proteggere i nostri nonni”, ha aggiunto.
Per quanto riguarda l’Ats Valpadana, le prenotazioni alle 18 di ieri sono state 1300 circa, quindi il 5,5% del totale regionale. In provincia di Cremona i bambini che risultano prenotati questa mattina (dati Ats) sono 666, che stimati su una popolazione in quella fascia di età pari a 22mila, rappresentano appena il 3%. Una percentuale bassa, spiegabile anche con il fatto che al momento iultano prenotabili solo i posti disponibili tra il 16 e il 19 dicembre. Si stima che l’adesione aumenterà nei prossimi giorni con il trasferimento a CremonaFiere.

Nell’Ats di Milano c’è stata quasi la metà delle prenotazioni (il 43,88% per cento, oltre 10.400) seguita poi dall’Ats Brianza, con oltre tremila; l’Ats Insubria sempre con 3000 prenotazioni; Ats Brescia con 2.770, Ats Bergamo con 1.677, Ats Pavia con 1.149, Ats Montagna con 469. gbiagi

© Riproduzione riservata
Commenti