Cronaca
Commenta

A Fiesco i "nipoti di Babbo
Natale" fanno sognare i nonni

Un Natale col sorriso anche per gli ospiti della Residenza per anziani “Villa Abbadia” di Fiesco, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti”. Allo scopo di creare speranza e attesa, facendo sentire loro in maniera concreta la vicinanza della comunità, la direzione della struttura ha infatti aderito per il secondo anno consecutivo all’iniziativa “Nipoti di Babbo Natale” (https://www.nipotidibabbonatale.it), promossa dalla Onlus “Un sorriso in più”. L’idea è tanto semplice quanto meravigliosa: raccogliere e soddisfare i desideri dei nonni residenti nelle case di riposo (l’anno scorso ne sono stati esauditi ben 5.893 in ben 228 Rsa di tutta Italia), siano essi un piccolo gesto, un regalo o una lettera.

Quest’anno sono 72 gli ospiti della struttura di “Sereni Orizzonti” che potranno così ricevere da altrettanto ‘nipoti’ sconosciuti i regali che hanno richiesto: tra questi copertine e indumenti vari, prodotti per il corpo, profumi, collane e braccialetti, Alexa, giochi in scatola e una pizza in pizzeria. «Abbiamo aderito con entusiasmo a questo progetto – dichiara la direttrice Giusy Soccini – e siamo grati della generosità dei volontari della Onlus. Il vero regalo per i nostri nonni è sapere che non sono stati dimenticati, che sono importanti e che sono ancora nei cuori delle altre persone. Soprattutto sotto le feste natalizie, i gesti d’amore sono una medicina efficacissima per debellare l’isolamento in cui sono stati costretti negli ultimi due anni di pandemia».

© Riproduzione riservata
Commenti