Cronaca
Commenta

Spinadesco, inquinamento Vernisol,
Comune: "Prontamente attivati"

A seguito della comunicazione “obblighi di intervento e notifica da parte di soggetti non responsabili della potenziale contaminazione” ricevuto dalla società Vernisol – in qualità di “conduttore dello stabilimento in oggetto e soggetto interessato ad avviare il procedimento di bonifica” -, il Comune di Spinadesco ha voluto sottolineare come “sono state avviate le procedure amministrative conseguenti” e che rimane “in attesa della trasmissione da parte della ditta del piano di caratterizzazione dell’area interessata”.

Proprio la Vernisol, azienda che opera nell’ambito della produzione di vernici per segnaletica orizzontale, aveva presentato lo scorso dicembre un’autodenuncia in cui rendeva noto come, a seguito di un monitoraggio delle acque sotterranee del sito di Spinadesco, era stato rilevato il superamento delle concentrazioni soglia di contaminazione.

Il comune ha assicurato di essersi “prontamente attivato” e che manterrà “un costante monitoraggio della procedura amministrativa al fine di garantire ogni misura volta alla tutela ambientale e alla salute pubblica”.

© Riproduzione riservata
Commenti