Cronaca
Commenta

Riqualificazione verde zona ospedale,
verranno piantumate 900 essenze

E’ pronto ad approdare in giunta un progetto per la riqualificazione del verde nell’area tra l’Ospedale e Viale Concordia, con la piantumazione di ben 900 essenze. Un progetto reso possibile dalla partecipazione a un bando del ministero per la Transizione Ecologica, che finanzia progetti per la mitigazione degli eventi climatici.

Un progetto, ambizioso, come spiegano l’assessore Rodolfo Bona e il dirigente Aem Marco Pagliarini, che si affianca ad altri in fase di avvio, come la riqualificazione del parco intitolato a mons. Maurizio Galli, situato tra le vie Ferragni e Argine Panizza, approvato dalla Giunta nelle scorse settimane in seguito alle sollecitazioni del Comitato. In questo caso, si prevede la messa a dimora di quindici nuove piante, la posa di una siepe, una recinzione per l’area riservata allo sgambamento dei cani, la risistemazione dei vialetti e l’installazione di una nuova fontanella. Le risorse per la realizzazione dei lavori, che costeranno 25mila euro, sono state ricavate dagli oneri di compensazione relativi all’area ex Snum.

Altra opera ai nastri di partenza è quello della sistemazione e completamento del parco intitolato a Rita Levi Montalcini, del valore di oltre 99mila euro. In questo caso si prevedono diverse azioni, tra cui la creazione di aree ombreggiate, con la messa a dimora di nuove piante e la posa di arredo urbano; l’allestimento di un’area fitness attrezzata; la sistemazione della pavimentazione della viabilità pedonale interna; la posa di nuove panchine e la manutenzione delle sedute esistenti.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti