Cronaca
Commenta

Tentata aggressione ai tifosi del
Verona. Daspo per 5 ultras Cremo

Cinque Daspo, provvedimento di divieto di accesso alle manifestazioni sportive, sono stati emessi dalla Divisione Anticrimine della Questura di Piacenza nei confronti di altrettanti ultras della Cremonese, responsabili di una tentata aggressione ai danni dei tifosi dell’Hellas Verona che quel giorno erano diretti a Genova ad assistere alla partita tra Verona e Sampdoria. Le indagini sono state condotte dalla Digos. I fatti si riferiscono allo scorso 27 novembre all’interno dell’area di servizio “Trebbia nord”, al chilometro 157 dell’autostrada A21.

Gli ultras della Cremonese, diretti ad Alessandria per la trasferta in Piemonte per il campionato di serie B di calcio, alla vista di un mezzo di tifosi dell’Hellas Verona fermo nell’Autogrill, sono scesi dal pullman che li trasportava cercando lo scontro con i tifosi veronesi, evitato dalla prontezza dell’autista e dagli agenti della polizia. Gli ultras della Cremonese sono stati subito allontanati e le successive indagini hanno permesso di identificarne cinque. I Daspo vieteranno loro per 12 mesi di assistere ad ogni competizione sportiva.

© Riproduzione riservata
Commenti