Cronaca
Commenta

Scontro frontale sulla Paullese,
due donne ferite gravemente

Forse un sorpasso azzardato, in un venerdì pomeriggio come tanti, questione di pochi istanti, poi un inferno di lamiere, e due corpi gravemente feriti, trasportati d’urgenza in ospedale: questo il bilancio del grave incidente verificatosi poco dopo le 14 sulla ex statale Paullese, all’altezza di Castelleone.

Le due vetture coinvolte sono una Ford Focus, che viaggiava verso Crema, e una Opel che andava in direzione opposta, e che è finita nel fossato a bordo strada. Gravi ferite per entrambe le donne alla guida: una 56enne residente ad Annicco, trasportata in elisoccorso al Policlinico di Pavia con traumi multipli ad addome, bacino, arti superiori e inferiori. Meno gravi, ma sempre da codice rosso, i traumi a volto e addome subiti dall’altra incidentata, una 54enne residente a Misano, portata all’ospedale di Cremona.

Sono stati i Vigili del Fuoco di Cremona ad occuparsi di mettere in sicurezza le vetture e di estrarre la conducente della Ford, dentro la quale era rimasta incastrata, per consentire ai sanitari del 118 di prestare i primi soccorsi alle due donne, prima di trasportarle in ospedale. Dei rilievi del caso si è sono occupati gli uomini della Polstrada di Crema, intervenuti con due pattuglie.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti