Cronaca
Commenta

Furto in un supermercato
cittadino, denunciata 32enne

Erano riuscite a rubare numerosi prodotti e a portarli fuori dal supermercato senza farsi scoprire. Ma ad inchiodarle sono state le telecamere, che hanno immortalato due donne che il 23 ottobre si sono rese responsabili del colpo. A finire nei guai è stata una 32enne, italiana, residente in provincia di Mantova e pluripregiudicata, denunciata per furto aggravato.

Le indagini, da parte dei Carabinieri della Stazione di Cremona, sono partite a seguito di una querela presentata a fine ottobre dalla rappresentante legale del supermercato cremonese, che a seguito di un inventario aveva verificato l’ammanco di prodotti vari. Visionando le telecamere di videosorveglianza, si notavano due donne che erano entrate col carrello, nascondendo però parte dei prodotti dentro le proprie borse, nascondendosi tra gli scaffali. I militari sono riusciti a ricostruire le fasi del furto

Le due donne erano poi uscite pagando solo pochi prodotti presenti nel carrello e non pagando quello che avevano nelle loro borse, del valore di circa 100 euro. I Carabinieri sono quindi riusciti a dare un nome e un volto a una delle due, partendo dalla targa dell’auto con cui le due donne erano arrivate al negozio, e attraverso la conoscenza diretta di una delle due da parte dai militari perché in passato aveva commesso più volte reati analoghi.

© Riproduzione riservata
Commenti