Scuole
Commenta

Chiudono l'8 aprile le iscrizioni al
XXVIII Concorso Musicale "Arisi"

Si chiudono l’8 aprile le iscrizioni alla XXVIII edizione del Concorso Musicale “Enrico Arisi”. Quest’anno la manifestazione tornerà parzialmente in presenza. Per i solisti e piccoli insiemi è prevista una fase eliminatoria in formato video ed una fase finale dal vivo che si terrà nel periodo 27-29 aprile, mentre per gli insiemi di oltre 5 esecutori le prove si svolgeranno solo tramite l’invio di video che saranno resi visibili nel periodo 27-29 aprile.

Il XXVIII Concorso Musicale Enrico Arisi si terrà come di consueto tra il 27 e il 29 aprile 2022. La manifestazione è organizzata dall’Istituto Comprensivo “U. Foscolo” di Vescovato, con la collaborazione delle amministrazioni comunali del territorio su cui gravita l’istituto e dell’Associazione Junion Band di Scandolara Ripa d’Oglio.
Sostenuta con entusiasmo dalla Dirigente dell’Istituto, dott.ssa Paola Bellini, la moanifestazione è coordinata dal prof. Giuseppe Riccucci che si avvale della collaborazione dei docenti di strumento della scuola, i proff. Francesca De Filippis, Giorgio Sclavo, Alberto Venturini e Gioia Zaniboni.

Dato il perdurare delle problematiche legate al Covid-19, questa edizione si terrà in modalità mista: i concorrenti saranno invitati a mandare la registrazione video della loro performance entro l’8 di aprile, Oer i solisti e i piccoli insiemi (fino a 4 esecutori) le commissioni giudicatrici effettueranno una prima selezione e inviteranno i candidati che supereranno questa prima fase alle finali dal vivo, che si terranno nei giorni 27-29 aprile. Per gli insiemi di più di 5 esecutori e per i cori e le orchestre è previsto solo l’invio dei video.

Il termine per l’iscrizione e per l’invio dei video è l’8 aprile. Le selezioni dei finalisti avverranno entro il 15 di aprile. Il concorso prevede, come per le precedenti edizioni, sezioni solistiche, di musica da camera e sezioni dedicate a grandi insiemi. Nell’ambito delle sezioni solistiche, dallo scorso quest’anno, la categoria B (13-15 anni) della sezione “ottoni” e della sezione “strumenti ad arco” sono aperte anche a concorrenti internazionali.

Tra i premi si segnalano in particolare le borse di studio messe a disposizione dalla famiglia Arisi (Premio Arisi), la borsa di studio Eva Konya (messa a disposizione dal Maestro liutaio Stefano Conia “il giovane”) e la borsa di studio Joshua Bell (messa a disposizione dal Kiwanis Club Cremona grazie al ricavato della vendita all’asta di una custodia appartenuta al grande violinista Joshua Bell e realizzata ad hoc dal M.º Dimitri Musafia). 
Importante anche la collaborazione del Centro di Musicologia W. Stauffer. Maggiori informazioni sulla manifestazione e il bando sono disponibili sul sito internet www.didatticafoscolo.it.

© Riproduzione riservata
Commenti