Cronaca
Commenta

Campagna Amica domenica
10 aprile in piazza Stradivari

Sarà una domenica in piazza Stradivari ricca di sapori, colori, percorsi, protagonisti. E’ quanto promette Coldiretti-Campagna Amica, in collaborazione con Terranostra Cremona (l’associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio nata in casa Coldiretti). Gli agricoltori danno appuntamento ai cremonesi per domenica 10 aprile, dalle ore 9 alle 19, in piazza Stradivari a Cremona, per una giornata speciale, nel segno di tutto “il buono e il bello” che nascono dall’agricoltura. In questa domenica il programma è particolarmente intenso.

Ci sarà, come di consueto, il Mercato di Campagna Amica, che proporrà in vendita diretta tutti i sapori tipici della nostra agricoltura, dalla frutta e verdura di stagione ai formaggi (vaccini e caprini), dal miele alle confetture, e poi pane e prodotti da forno, salumi tipici, vino e agri-birra, uova, pasta, riso, prodotti a base di lumaca e altre eccellenze garantite personalmente dagli agricoltori. I fiori della primavera, coltivati dai floricoltori del territorio, coloreranno il salotto della città.

La consueta presenza di Campagna Amica in piazza Stradivari (prevista nell’ambito del bando “Le Quattro Stagioni di Cremona”) abbraccia l’iniziativa messa in campo domenica, nella stessa piazza, dall’associazione Terranostra Cremona. Così i cittadini troveranno in piazza Stradivari anche il gazebo dedicato alla promozione degli agriturismi del territorio. Inoltre, dalle ore 11, la cuoca contadina Elisa darà inizio alla ‘risottata’, con preparazione del piatto (a partire dagli ingredienti presenti in piazza, in primis riso e formaggi), poi offerto in degustazione gratuita ai presenti.

L’Associazione Terranostra Cremona condurrà in piazza anche le fattorie didattiche. In particolare, alle ore 16 e alle ore 17 (organizzati in due turni), bambine e bambini potranno prendere parte al laboratorio “Impariamo a preparare la pasta come lo faceva la nonna”. Ad accogliere i partecipanti ci sarà Maria, con i tipici abiti indossati dalle contadine in cascina, fino a qualche decennio fa. Mostrerà quali sono gli ingredienti (naturalmente assicurati dalle aziende agricole) e darà il via all’impasto. Tutti i bambini potranno quindi partecipare alla stesura della pasta: riceveranno tagliere di legno, mattarelli e grembiule, dopo di che potranno mettersi all’opera.

Domenica il mercato si arricchirà di una ulteriore, importante presenza. Campagna Amica accoglierà MEDeA Medicina e Arte, l’associazione senza fini di lucro, fondata a Cremona nel 2003, che sostiene con varie iniziative l’assistenza dei malati oncologici e dei loro familiari, operando con i propri volontari a Cremona e in molti comuni limitrofi. A sostegno dell’attività dell’associazione, con una piccola offerta, i cittadini potranno acquistare le uova di Pasqua proposte dalle volontarie. La mission di MEDeA è lavorare per una società libera dalla paura del cancro, in cui una diagnosi di tumore sia per ogni persona solo un momento transitorio nella storia della sua vita. MEDeA interviene in due principali direzioni: il finanziamento della ricerca clinica oncologica e il sostegno fisico, psicologico e sociale ai malati e ai loro familiari.

Per i buongustai, per gli appassionati del territorio, per cremonesi e turisti, l’appuntamento è dunque fissato per domenica 10 aprile in piazza Stradivari. I presenti potranno richiedere gratuitamente la guida dedicata agli agriturismi e alle fattorie didattiche di Coldiretti-Campagna Amica- Terranostra Cremona. La domenica in piazza con gli agricoltori della Coldiretti si svolge con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti