Cronaca
Commenta

Senza luce in casa, si attaccano
al contatore: denunciati

I Carabinieri della Stazione di Castelleone hanno denunciato per furto aggravato di energia elettrica una coppia di cittadini stranieri di 25 e 20 anni, con precedenti di polizia. I militari hanno svolto le indagini a  seguito di una denuncia presentata dai rappresentanti della società che eroga il servizio pubblico di distribuzione della corrente elettrica nel comune di Castelleone.

La coppia occupava abusivamente un alloggio da circa un anno e mezzo e per questo motivo era stato disattivato il contatore.
L’allaccio abusivo ad un altro contatore – quello di servizio a tutto il condominio –  veniva effettuato in particolare nei fine settimana e nei giorni festivi, per poi essere rimosso durante la settimana.

I controlli dei tecnici dell’azienda energetica hanno evidenziato un prelievo indebito nel contatore delle parti comuni del condominio, con un notevole incremento di kwh consumati, complessivamente oltre 600 kwh.

© Riproduzione riservata
Commenti