Chiesa
Commenta

Buona Pasqua: gli auguri e
le speranze del vescovo Napolioni

Dalla guerra in Ucraina all’emergenza umanitaria che ne è scaturita, dalla macchina dell’accoglienza, che a Cremona si è subito attivata, al prezzo per la pace, dalla pandemia al ritorno alla normalità. Tanti i temi affrontati durante l’intervista pasquale al vescovo di Cremona, Antonio Napolioni, realizzata dal direttore Guido Lombardi. Non manca, infine, l’augurio di buona Pasqua da parte del vescovo ai cittadini.

© Riproduzione riservata
Commenti