Sport
Commenta

La Cremonese batte il Cosenza:
è prima in classifica

Ecco il live della partita che ha portato alla vittoria la Cremonese contro il Cosenza: doppietta di Gaetano e autogol di Vaisanen. I grigiorossi sono primi nella classifica di serie B con 66 punti. Il Lecce ha perso contro la Reggina

(foto Sessa)

FINISCE IL MATCH! 3-1 PER LA CREMONESE

86′ Fuori Fagioli e Gaetano, dentro Rafia e Politic (Cre)

81′ Gaetano prova a trovare la tripletta, Matosevic si oppone

79′ Dentro Valzania e Gondo, fuori Buonaiuto e Zanimacchia (Cre)

75′ Entrano Zilli e Palmiero, fuori Ndoj e Carraro (Cos)

73′ Tentativo di Buonaiuto su punizione, palla a lato di poco

69′ Bravo Carnesecchi sulla conclusione da posizione defilata di Caso

67′ Ammonito Fagioli (Cre)

63′ Entra Ciofani, esce Di Carmine

62′ Ci prova ancora Di Carmine, para Matosevic

61′ Entrano Gerbo e Vallocchia, fuori Di Pardo e Florenzi (Cos)

60′ Zanimacchia spara alto dal limite dell’area

55′ Ammonito Sernicola (Cre)

54′ Ammonito Di Pardo (Cos)

50′ Occasione per Di Carmine che calcia a lato da buona posizione

46′ Iniziata la seconda frazione

FINE PRIMO TEMPO: 3-1 CREMO

45′ GOOOOOOOOOOOL della Cremonese: autogol di Vaisanen su splendido lancio Fagioli!

41′ Gaetano sfiora la tripletta con un pallonetto che però non trova la porta

39′ Grande parata di piede di Carnesecchi su Caso

34′ GOOOOOOOOOOOOL della Cremo! Gaetano salta mezzo Cosenza e deposita la palla alle spalle di Matosevic: 2-1!

30′ Ammonito Florenzi (Cos)

28′ Esce Situm per infortunio, dentro Liotti (Cos)

24′ Ammonito Vaisanen (Cos)

17′ GOOOOOOOL della Cremonese! Gaetano la mette sotto le gambe di Matosevic: 1-1!

2′ GOL del Cosenza: Larrivey mette dentro sulla respinta di Carnesecchi

INIZIATA LA PARTITA

Le formazioni ufficiali
CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Baez, Bianchetti, Ravanelli, Sernicola; Gaetano, Castagnetti; Zanimacchia, Fagioli, Buonaiuto; Di Carmine. All. Pecchia.
COSENZA (3-5-2): Matosevic; Rigione, Camporese, Vaisanen; Di Pardo, Ndoj, Carraro, Florenzi, Situm; Caso, Larrivey. All. Bisoli.
ARBITRO: Meraviglia di Pistoia.

© Riproduzione riservata
Commenti