Eventi
Commenta

Si chiudono le Invasioni Botaniche
Positivo il bilancio dell'edizione 2022

Si è chiusa oggi, domenica 24 aprile, l’edizione 2022 delle Invasioni Botaniche. Due giorni dedicati a fiori, piante e orto, ma anche all’alto artigianato con abiti e accessori a tema floreale, all’oggettistica legata al giardino, al piccolo antiquariato, al vintage e al reparto food legato ai prodotti della terra.

Il centro città è tornata dunque a trasformarsi in un giardino animato anche da numerosi visitatori. In questo senso anche il meteo ha aiutato, permettendo di non avere grossi contrattempi.

Soddisfazione viene espressa dagli organizzatori, come spiega Francesca Galli, vicepresidente delle Botteghe del Centro: “Come organizzatori siamo soddisfatti della riuscita dell’evento e contenti della sinergia tra le verie associazioni che le organizzano”.

“Anche il tempo – ha aggiunto – ci ha supportato e ha permesso che la città si riempisse di gente sia tra i banchi dei florovivaisti e dell’artigianato, ma anche nei negozi”.

Galli quindi conclude: “Solo per il Record Store Day che si tiene in uno dei locali della città siamo stati un po’ più sfortunati col tempo, ma le postazioni dei dj hanno avuto successo: nemmeno la pioggia ha fermato i cremonesi che volevano sentire della buona musica”.

QUI l’intervista video completa

© Riproduzione riservata
Commenti