Cronaca
Commenta

Agronomi e Forestali: allo
Stanga incontri di orientamento

L’Ordine degli Agronomi e Forestali della provincia di Cremona, presieduto da Emanuele Cabini, ha organizzato presso le sedi di Cremona e di Crema dell’Istituto “Stanga” e come da specifica richiesta della dirigente scolastica Roberta Ghirardosi, due incontri di orientamento finalizzati a far conoscere agli studenti delle sette classi quinte prossime alla maturità, le attuali figure professionali di riferimento per il settore agrario, forestale, alimentare e ambientale. Incontri motivazionali per stimolare i maturandi a proseguire gli studi universitari dopo il diploma e eventualmente a rivolgersi alla libera professione.

Il presidente Cabini ha chiarito: “E’ fondamentale che le nuove generazioni capiscano che devono investire sulle proprie competenze e non possono più fermarsi al solo diploma, perché il mondo del lavoro è sempre più esigente, internazionale e il cambiamento è l’unica cosa certa. La nostra è sicuramente una professione orientata al futuro e alla sostenibilità di cui ci sarà sempre più bisogno e la richiesta di tecnici competenti è in continua crescita”.

Tra gli ospiti, anche Giacomo Finotto, di Accademia Symposium, Accademia di formazione agroalimentare e turistica in Franciacorta, che ha presentato agli studenti anche alcuni percorsi post-diploma alternativi all’Università, ancora poco conosciuti in Italia, ma ormai molto diffusi in Germania, Francia e Svizzera. “Con l’offerta ITS – Istituti Tecnici Superiori – i giovani possono accedere a una specializzazione tecnica di alto livello, progettata e realizzata in collaborazione con imprese, università, sistema scolastico e formativo. Gli ITS sono scuole di eccellenza la cui offerta si configura in percorsi professionalizzanti biennali riferiti alle aree tecnologiche considerate prioritarie per lo sviluppo economico e la competitività del Paese, tra cui il settore agroalimentare”.

Gli incontri sono stati organizzati grazie anche alla fattiva collaborazione di diversi dottori agronomi, già docenti dello Stanga, tra i quali Giancarlo Balduzzi, Eugenio Foglia, Marco Samarani e Monica Regazzetti.

© Riproduzione riservata
Commenti