Cronaca
Commenta

Bimbinbici, a parco Sartori
si impara pedalando

Una grande festa per i bambini ha animato domenica pomeriggio parco Sartori, nel quartiere Po, un modo divertente per imparare ad usare la bicicletta fin dalla più tenera età. Questo l’obiettivo della Giornata di Bimbinbici organizzata dalla Fiab, Federazione Italiana ambiente e bicicletta, che ha preso il via alle 14,30 con prove pratiche di conoscenza delle regole stradali sul circuito realizzato grazie alla collaborazione dei Lions, giochi di abilità e di conoscenza delle regole, nozioni di piccola manutenzione.

Tra le attività proposte dal presidente Fiab Piercarlo Bertolotti e dai numerosi volontari con pettorina gialla: giochi al tavolo, cruciverba della bicicletta, riparazione delle camere d’aria, una serie di mini- interrogazioni ai piccoli ciclisti sul mondo delle due ruote. Le loro riposte, registrate, finiranno in un video Fiab sulla giornata cremonese.

Ad ogni iscritto, un centinaio, è stato consegnato un biglietto per partecipare all’estrazione finale dei premi: buoni acquisto da Sport Specialist e Decathlon, orologi bimbo da Gioielleria Carubelli, zaini, borracce termiche, t-shirt. A per finire alle 17, serpentone in bici lungo le piste ciclabili in sicurezza, dal Parco Sartori a Piazzea del Comune.

Hanno dato il loro contributo alla giornata Idea Verde Maschi, Azienda Agricola Bredina di Soragni Alberto, Barilla e Coop Lombardia.

“Una vera e propria occasione di festa”, commenta Bertolotti, “Bimbinbici vuole sollecitare una riflessione sulla necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la sicurezza e la vivibilità dei centri urbani, dando spazio alle persone e migliorando la qualità dell’aria che si respira”. gb

 

© Riproduzione riservata
Commenti