Lettere
Commenta

Una badilata di catrame e via: così
si rattoppano le buche a Bagnara

da Rocco Zani

Egregio direttore,

Vi mando la foto in allegato per testimoniare una cosa alla quale anch’io stentavo a credere.
A Cremona la sistemazione delle strade dissestate come Via Bagnara, che unisce Cremona a Bonemerse, si fa ancora come settant’anni fa: una badilata di catrame, una schiacciatina con lo stesso badile e via.

La via in oggetto è davvero piena di buche, rattoppi, cunette ed i tombini sono almeno 10 centimetri al di sotto del manto stradale ma la nostra efficiente amministrazione comunale a pensato bene, in vista delle prossime elezioni amministrative, di mandare operai a fare le strisce bianche e a rattoppare in questo modo la strada.
Personalmente penso che tutta l’amministrazione comunale dovrebbe vergognarsi e chiedere scusa alla cittadinanza di Bagnara per averla così bellamente presa in giro.
Ci si chiede, infatti, con molta retorica, quanto potranno durare le toppe visto che oltre al traffico veicolare privato su quella strada circolano anche autobus e mezzi pesanti?

© Riproduzione riservata
Commenti