Cronaca
Commenta

Caso Dlf, Ventura: "Comune
chiarisca il suo ruolo"

Cosa c’entra il Comune con la querelle interna al Dlf?A chiederselo è il consigliere comunale Marcello Ventura (Fratelli d’Italia), che nei prossimi giorni presentrerà un’interrogazione “per capire gli atti amministrativi compiuti, ma soprattutto il percorso amministrativo avviato”.

I dubbi del consigliere sorgono in seguito da quanto emerso in questi giorni, ossia il fatto che “il Comune avrebbe in animo di autorizzare un progetto di pubblica utilità all’interno delle aree dell’attuale Dlf con successive agevolazioni e sgravi fiscali a vantaggio degli iscritti”.

“Tanti soci mi hanno contattato per avere chiarimenti” continua Ventura. “Temono che la loro società diventi una seconda piscina comunale. Come mai su Facebook quando il consiglio direttivo comunica la decisione assunta compare all’inizio la scritta: in collaborazione con il Comune di Cremona, con il logo del Comune stesso e dopo un giorno la stessa scritta ed il logo spariscono?” si chiede il consigliere. “Non entro ovviamente nel merito societario e di chi e come vengano prese e comunicate le decisioni, ma visto l’interessenza del Comune, credo che sia il caso di fare luce con trasparenza sulla situazione” conclude.

 

© Riproduzione riservata
Commenti