Cronaca
Commenta

Grest, boom di iscrizioni: 15mila
bambini negli oratori diocesani

C’era voglia di ritrovarsi con spensieratezza fra tornei di calcio, momenti di preghiera e riflessione, giochi come il tiro alla fune e l’immancabile inno da cantare e ballare: sono incominciati i Grest negli oratori della Diocesi di Cremona, che registrano un boom di iscrizioni: 15mila bambini e 4mila animatori

Forse proprio a causa delle limitazioni degli scorsi anni dovute al Covid-19, ora c’è voglia di tornare alla versione più tradizionale dei gruppi estivi diocesani, in un percorso di crescita che include attività sia dentro sia fuori dagli oratori, sempre nell’ambito dei Grest: dalla cultura, con le visite al Museo Verticale del Torrazzo e le audizioni al Museo del Violino, fino allo sport, in collaborazione con il comitato territoriale del CSI.

Servizio di Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti