Sport
Commenta

La Vogalunga torna domenica
per la sua 40esima edizione

È un’edizione speciale quella della Vogalunga 2022 in programma a Cremona domenica 26 giugno, non soltanto perché si celebra il 40esimo della manifestazione ma anche e sopratutto per la storica secca che sta vivendo il Grande Fiume. L’evento è una vogata non competitiva di 30 kilometri da Cremona a Motta Baluffi, che celebra la passione per il Po da navigare con imbarcazioni a remi in particolare le venete.

Gli iscritti sono una settantina provenienti dalle società canottieri del territorio ma con equipaggi anche da Padova, Peschiera del Garda e Venezia, città “gemellata” che organizza la celebre Vogalonga. L’evento è l’occasione per far conoscere questo sport remiero ai giovani. Domenica la partenza della Vogalunga è alle ore 9:00 dal ponte in ferro sul Po di Cremona, con i primi arrivi previsti alle 12:30 a Motta Baluffi.

Il servizio di Federica Priori

(L’intervista a Filippo Moglia, Delegato provinciale della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso)

© Riproduzione riservata
Commenti