Cronaca
Commenta

Ferì un uomo con il coltello,
denunciato 57enne

E’ finito nei guai l’uomo che nei giorni scorsi ha aggredito un 29enne armato di coltello, ferendolo: si tratta di un 57enne italiano, pregiudicato. Nei suoi confronti è scattata la denuncia, da parte dei Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona, per lesioni personali aggravate e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Il 29enne era stato soccorso dal 118 in via Postumia, ma la lite era partita prima, nel quartiere Borgo Loreto, dove i due si erano incrociati per caso. All’origine della vicenda come hanno poi ricostruito i Carabinieri, una discussione che avevano avuto alcuni giorni prima. Che è culminata in quella mattina, quando il 57enne ha estratto un coltello dalla tasca e ha provocato un leggero taglio sul collo dell’avversario, minacciandolo di morte.

L’aggressore è poi fuggito in bicicletta inseguito per la via Brescia e la via Mantova dalla vittima, fino a giungere entrambi in via Postumia. Qui il 29enne ha dato un calcio alla bicicletta del 57enne e lo ha fatto cadere per terra. Il 57enne, rimasto sotto la biciletta e non riuscendo ad alzarsi, è stato a sua volta colpito con dei pugni al volto e al corpo e in quella circostanza ha perso dalla tasca l’arma, un coltello, a serramanico di 23 centimetri, poi recuperato e sequestrato dai militari.

© Riproduzione riservata
Commenti