Cronaca
Commenta

I capigruppo del Consiglio
comunale in visita al carcere

L’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale, in accordo la Direttrice della Casa Circondariale di Cremona, Rossella Padula, si occuperà della situazione carceraria della nostra città. A tale scopo, nella mattinata di domani, giovedì 14 luglio, i capigruppo consiliari visiteranno la Casa Circondariale. E’ inoltre prevista, su questo tema, un’apposita seduta dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale.

“Per avere una completezza di vedute sarà necessario rivolgersi alle differenti realtà che quotidianamente operano nella Casa Circondariale cittadina e saranno pertanto invitati alla seduta dell’Ufficio di Presidenza, oltre alla direttrice Rossella Padula, i rappresentanti dei lavoratori e degli operatori penitenziari, Ornella Bellezza, Garante provinciale dei diritti delle persone private della libertà personale, i rappresentanti dell’associazione Antigone e della Camera Penale di Cremona”, dichiara Paolo Carletti, presidente del Consiglio comunale.

“La Casa Circondariale della nostra città ha bisogno di sentire la vicinanza delle istituzioni locali. Vogliamo capire se la struttura di Cremona permette davvero di perseguire concretamente quel fine rieducativo e di reinserimento sociale a cui le nostre carceri dovrebbero essere deputate. Il mondo carcerario è un contesto estremamente delicato e caratterizzato da molteplici situazioni particolari che necessitano una sensibilità di vedute ed una fermezza di azioni non comuni”, conclude Carletti.

© Riproduzione riservata
Commenti