Sport
Commenta

Lavori allo stadio Zini,
si installano le luci

I lavori allo stadio zini (Foto Sessa)

Sono in fase di installazione le nuove luci dello stadio Zini, dove i lavori di adeguamento per la Serie A continuano in una vera e propria corsa contro il tempo, in modo da potervi giocare la prima partita casalinga, il 27 agosto, contro il Torino. Per questo gli operai stanno lavorando giorno e notte. Ma l’adeguamento dell’impianto di illuminazione è solo uno dei tanti lavori previsti. Si deve rifare il manto erboso del campo di gioco, con la posa e l’installazione dell’impianto di riscaldamento, va rifatto l’intero piano terra sottostante la tribuna centrale, dove si trovano gli spogliatoi delle squadre, le sale antidoping, l’infermeria. E ancora, è prevista la realizzazione dei field box nell’attuale zona parterre, con nuove panchine per le squadre, ma anche l’installazione di nuove postazioni stampa nel settore tribuna centrale per ottemperare i criteri imposti dalle licenze nazionali: i posti saliranno a 60.

Una nuova press area è prevista anche nella struttura modulare che sarà posizionata in via Bibaculo, realizzata ad hoc. Così come sarà realizzata un’area sponsor, con installazione di skybox nella tribuna distinti, delle postazioni della zona hospitality al primo piano della tribuna distinti, ulteriori postazioni aggiuntive in tutti i settori attrezzate per ospitare persone con disabilità. Infine i lavori prevedono un ammodernamento e un ampliamento dei punti di ristoro interni allo stadio e dei servizi igienici. lb

© Riproduzione riservata
Commenti