Cronaca
Commenta

Freccia della Versilia, Piloni: “Perchè
non è ancora stato ripristinato?”

Che fine ha fatto la Freccia della Versilia, il treno veloce Bergamo-Pisa con fermata a Cremona che avrebbe dovuto essere ripristinato da fine luglio? Come mai dal sito di Trenitalia è sparita anche la tratta Bergamo–Cremona? Lo chiede all’assessore regionale ai trasporti Claudia Terzi il consigliere regionale Matteo Piloni, del PD, con una lettera inviata dieci giorni fa e ancora senza risposta.

A gennaio scorso Piloni aveva rivolto un’interrogazione a Terzi sullo stesso argomento e nella relativa risposta, arrivata a marzo, l’assessore spiegava che a partire dal 12 giugno sarebbe stata ripristinata la prima tratta, Bergamo–Cremona, in attesa della conclusione dei lavori nella tratta successiva, lavori che si sarebbero dovuti comunque concludere entro il 24 luglio, con conseguente ripristino del servizio di trasporto veloce dal centro della Lombardia alla costa toscana. Il 26 luglio, in assenza di novità positive, l’esponente dem ha scritto nuovamente all’assessore.

“La Freccia della Versilia era un servizio molto apprezzato, soprattutto nel periodo estivo – dichiara Piloni -. Come mai non è stato ripristinato? Si tratta di un imprevisto nel cantiere ferroviario oppure di una scelta commerciale di Trenitalia? Attendiamo una risposta dell’assessore, che confido voglia difendere un servizio molto gradito e utile per tanti cittadini lombardi, cremonesi e bergamaschi soprattutto.”

© Riproduzione riservata
Commenti