Politica
Commenta

Elezioni, Carlo Cottarelli
candidato con Pd e +Europa

Il cremonese Carlo Cottarelli sarà candidato per le prossime elezioni con PD e + Europa. A dare l’annuncio è stato proprio il diretto interessato, nel corso di una conferenza stampa organizzata da Emma Bonino, Benedetto Della Vedova ed Enrico Letta, confermando di aver accettato l’offerta della coalizione, che considera “Un grande onore”.

Di un suo possibile coinvolgimento nello scenario politico nazionale, in realtà si parla ormai da diversi giorni, sebbene l’economista fino a una settimana fa aveva dichiarato che nessuno fino ad allora lo aveva ancora contattato. Ora, invece, c’è l’ufficialità su un nome che senza dubbio rappresenta un punto di forza. Carlo Cottarelli, ex direttore del dipartimento Affari Fiscali del Fondo Monetario Internazionale, e oggi direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici dell’Università Cattolica di Milano.

Tra l’altro, secondo il recente sondaggio Winpoll Cottarelli avrebbe la fiducia del 55 % dell’elettorato lombardo; in testa resterebbe Letizia Moratti con il 60%, terzo posto per Attilio Fontana al 52%.

“Voglio ringraziare Carlo Cottarelli. E’ un grande privilegio lavorare con lui”, ha detto Enrico Letta in conferenza stampa, indicando il cremonese come “una delle principali punte di diamante della nostra campagna elettorale. Rappresenta una sintesi dell’accordo che abbiamo sottoscritto con i nostri alleati la scorsa settimana”. lb

© Riproduzione riservata
Commenti