Cronaca
Commenta

Rinasce la stazione
ferroviaria di Cremona

Proseguono i lavori di modernizzazione e restyling della stazione di Cremona, dove è pronto uno dei due sottopassi, con marmo tirato a lucido, luci ad effetto, nuovi monitor digitali. Insomma, aria di rinascita per questo luogo, che soffriva da tempo di un’immagine ormai un po’ offuscata rispetto a tante altre stazioni già ammodernate.

Il cantiere, in piena attività nonostante il mese di agosto, andrà avanti ancora per diverse settimane. La stazione cambia volto grazie a un intervento di riqualificazione che la rende più moderna e anche più accessibile. Vengono infatti eliminate anche le barriere architettoniche.

Tra gli interventi previsti: la sostituzione dell’illuminazione ormai obsoleta con più moderne lampada a led, il rialzo dei marciapiedi a 55 centimetri per adeguarsi agli standard europei, al fine di agevolare l’accesso ai treni. Entro novembre saranno attivati anche i nuovi ascensori. I cantieri interessano non solo l’area attesa passeggerri, ma anche i sottopassi. Uno è già stato completato, l’altro lo sarà entro l’estate. Riqualificazione anche per la aree esterne: verranno sostituiti i vecchi tabelloni con l’indicazione degli orari con l’obiettivo di migliorare i servizi offerti. Tra i progetti la realizzazione di una velostazione destinata al parcheggio delle biciclette.

Servizio di Giovanni Palisto

© Riproduzione riservata
Commenti