Cronaca
Commenta

Zls per porti di Cremona e Mantova,
candidatura ok. Piloni: "Soddisfatti"

Il porto di Cremona

“La presidenza del Consiglio dei ministri ha accolto la candidatura per l’istituzione di una zona logistica semplificata (Zls) nei porti di Mantova e Cremona”: lo annuncia Matteo Piloni, consigliere regionale del Pd. “Un’ottima notizia, perché parliamo di una grande opportunità per queste due importanti aree dei nostri territori, dove trarrebbero grande giovamento soprattutto le aziende già insediate”.

La candidatura era stata presentata a Roma, tramite il presidente di Regione Lombardia, dalle Province di Mantova e Cremona e dai rispettivi enti camerali, e prevede la costituzione di una Zona Logistica Semplificata (Zls) per le aree portuali di Mantova e Cremona.
“Se poi vogliamo allargare un po’ lo sguardo, io continuo a ritenere l’area di Tencara, con il canale navigabile, e l’ex Cise a Cappella Cantone, due aree da rilanciare e su cui Regione Lombardia ha investito, negli anni, non pochi soldi. Chissà, magari questa opportunità della ZLS potrebbe offrire l’occasione di riparlarne…” conclude il consigliere dem.

© Riproduzione riservata
Commenti