Cultura
Commenta

Caffetteria del Museo
Diocesano, al via i lavori

Sono incominciati i lavori nel Palazzo Vescovile di Cremona per la realizzazione della caffetteria del Museo Diocesano, progetto già annunciato che ora entra in fase esecutiva. L’area dell’edificio interessata è quella che in passato ospitava gli uffici, oggi trasferiti, della cooperativa Cittanova e dell’agenzia ProfiloTour.

La riqualificazione degli spazi intende implementare la ricettività turistica, per accogliere i numerosi visitatori del polo artistico diocesano (che oltre al Museo Diocesano comprende la Cattedrale, il Museo verticale del Torrazzo e il Battistero), poi c’è anche un risvolto sociale: la gestione dell’attività di ristoro infatti sarà affidata a una cooperativa specializzata nel dare lavoro a giovani disabili o che vivono situazioni difficili, inoltre nell’offerta dei prodotti per la caffetteria saranno valorizzate le produzioni locali a chilometro zero coinvolgendo le realtà del territorio.

Il progetto è stato reso possibile da un finanziamento ottenuto dalla Diocesi attraverso il bando “Beni aperti 2018” di Fondazione Cariplo; il bando favorisce l’adozione di scelte strategiche sul patrimonio culturale che consentano di conservare i beni storici nel loro contesto paesaggistico, valorizzandoli al contempo come componenti dello sviluppo sociale ed economico territoriale.

Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti