Cronaca
Commenta

Il paesaggio e la sua tutela:
giovedì incontro in università

FOTO SESSA

Giovedì 17 novembre, dalle ore 14,30, nell’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Campus Santa Monica in via Bissolati, 74 a Cremona, si svolgerà il convegno di presentazione delle nuove linee guida della Commissione Paesaggio del Comune di Cremona.

Sostenibilità ambientale, efficientamento energetico e rapporto tra esistente ed ambiente urbano e rurale sono temi sempre più attuali e di grande importanza per un utilizzo rispettoso del territorio e del suo patrimonio in senso lato. Il delicato equilibrio tra l’edificato e il verde comporta la necessità di porre al centro dell’attenzione gli aspetti di sostenibilità e sviluppo, gli interventi, il materiale utilizzato in una prospettiva anche di efficientamento energetico in stretta connessione con gli aspetti di tutela paesaggistico-ambientale del territorio cremonese.

Da qui l’opportunità di condividere ed elaborare, grazie al contributo di esperti del settore, una proposta anche operativa delle linee guida della Commissione Paesaggio. Il convegno ha infatti lo scopo di stabilire un dialogo tra varie realtà territoriali sulla pianificazione del paesaggio, sugli aspetti normativi della gestione del patrimonio edilizio presente e futuro, sul paesaggio e la sua tutela, solo per citarne alcuni, nonché di presentare le Linee Guida del Paesaggio di Cremona come spunto di riflessione e di dialogo.

L’evento, promosso dall’Ordine Architetti di Cremona, in particolare dalla presidente Marta Visone, e dal Presidente della Commissione Paesaggio Maurizio Ori, ha ottenuto il patrocino e la collaborazione del Comune di Cremona, e vede la fattiva partecipazione del Collegio dei Geometri di Cremona, dell’Ordine degli Ingegneri, dell’Ordine degli Agronomi e Forestali di Cremona e dell’AIAP (Associazione Italiana Archetti del Paesaggio).

Da sottolineare la collaborazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che ha messo a disposizione i prestigiosi spazi del Campus Santa Monica, anche quale riconoscimento dell’impegno per il recupero del patrimonio urbano ad opera dell’arch. Massimo Terzi la cui targa commemorativa sarà posta proprio all’interno del Campus con un un momento pubblico la cui data sarà annunciata durante il convegno.

Il convegno consente il riconoscimento dei crediti professionali per geometri, architetti, agrononomi e forestali, ed ingegneri. Per partecipare in presenza inviare una mail all’indirizzo: areavasta@comune.cremona.it.

© Riproduzione riservata
Commenti