Spettacolo
Commenta

Il 20 dicembre a Sant'Ilario
coro lirico Ponchielli Vertova

Il 20 dicembre dicembre alle 21 nella chiesa di Sant’Ilario a Cremona il coro Ponchielli Vertova terrà il consueto concerto di Natale che si aprirà con la “Sortie en re majeur pour orgue” del compositore e organista ottocentesco César Frank, eseguito dal maestro Paolo Bottini. Si proseguirà con il maestoso Magnificat di Schubert, per soli e coro, con le voci soliste di Raffaella Martini, soprano, Francesca Pinna, contralto, Cristiano Binotto, tenore e Giuseppe Tomasoni, baritono.

La prima parte si concluderà con l’inedita esecuzione della “Mysterium Missae”, composta nel 2017 per coro solo, dal maestro Patrizia Bernelich che l’ha resa suggestiva nei suoi molteplici e mai scontati colori interpretativi. La Messa sarà accompagnata dall’Ensemble musicale, composto da Elena Cecconi al flauto, Marco Rozzi al flauto, Maria Rosaria Falovo al violoncello, Fausto Solci al violoncello e Eddy de Rossi all’arpa e Paolo Bottini all’organo.

Glii ascoltatori potranno, poi, lasciarsi cullare dalle note del famosissimo “Intermezzo” della Cavalleria Rusticana di Mascagni, interpretato dall’Ensemble musicale.

Nella seconda parte, invece, saranno protagoniste le voci bianche del Coro “Il piccolo Conservatorio” della scuola primaria Trento Trieste che, accompagnate dal maestro Antonino Campisi e dal coro Ponchielli Vertova, eseguiranno canti popolari natalizi in diverse lingue quali Nanita Nana, Ding Dong , Noel Noel e ci faranno viaggiare nel tempo e nello spazio. emozionandoci con il tradizionale canto finale Adeste Fideles.

© Riproduzione riservata
Commenti