Commenta

Torneo interforze,
la vittoria alla squadra
dei vigili del fuoco

La squadra vincitrice del torneo

L’edizione 2015 del torneo interforze di calcio a 8 “Citroën De Lorenzi”, organizzato come di consueto dalla Polisportiva Malagnino con l’obiettivo di reperire fondi da destinare all’attività sportiva dei ragazzi, va alla formazione del San Marino (vigili del fuoco e amici del Corpo), che in finale supera la Sesta compagnia dell’Esercito 4-2.

Dopo due semifinali molto equilibrate disputate giovedì 12 e lunedì 16, in cui la Sesta compagnia ha eliminato la Polizia Penitenziaria solamente ai rigori con il risultato di 7-6 (2-2 nei tempi regolamentari) e il San Marino l’ha spuntata contro la Polizia di Stato per 3-1 nelle battute finali, alle 21 di giovedì 19 il calcio d’inizio dell’ultima sfida dell’ottava edizione del torneo sul sintetico di Malagnino.

San Marino avanti con una rete di Ferro dalla distanza nel primo tempo. A inizio ripresa il pareggio di Di Domenico dopo un’azione manovrata e poi il sorpasso firmato D’Auriente con un tiro da fuori area. Nell’ultima fase del match due reti di Previati (su punizione) e nel mezzo un rigore di Antoniazzi ribaltano il risultato e fissano il 4-2 per la squadra guidata da Fenoli nella veste di giocatore-allenatore.

Al termine le premiazioni, tra campo e pizzeria Agorà, con buffet offerto dall’esercizio ai partecipanti. Miglior marcatore: Antoniazzi (San Marino) con 19 reti. Miglior giocatore: Previati (San Marino). Miglior portiere: Trocciola (Sesta compagnia). Premio fair play: Prima compagnia. Premio anche all’arbitro Cirillo. Soddisfazione per l’ottima riuscita del torneo – caratterizzato dalla sensibilità per le attività dei più giovani e organizzato da Donato Losito, Donato Forgetta e Sergio Gervasi con il supporto di Citroën De Lorenzi – arriva nel corso delle premiazioni dal vicepresidente della Polisportiva Malagnino Andrea Bonetti.

San Marino (vigili del fuoco e amici del Corpo): Bastianoni, Pozzaglio, Pedretti, Brunelli, Vassena Stefano, Antoniazzi, Ferro, Previati, Casotti, Pellegri, Fiumicelli, Bruno Emiliano, Fenoli, Decarli.

Sesta compagnia: Trocciola, Pellegrino, Laregina, Amato, Madonia, D’Auriente, Di Domenico, Pisu, Meloni, Testa, Luppino, Ragnino, Vozza.

Seconda classificata: Sesta compagnia

Seconda classificata: Sesta compagnia

Miglior marcatore: Antoniazzi (San Marino)

Miglior marcatore: Antoniazzi (San Marino)

Miglior giocatore: Previati (San Marino)

Miglior giocatore: Previati (San Marino)

Miglior portiere: Trocciola (Sesta compagnia)

Miglior portiere: Trocciola (Sesta compagnia)

Premio fair play: Prima compagnia

Premio fair play: Prima compagnia

L'arbitro Cirillo

L’arbitro Cirillo

Marcatori

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti