Commenta

Rapina con coltello all'In's,
colluttazione con i dipendenti
Si cerca giovane dell'Est

di Michele Ferro

AGGIORNAMENTO – Rapina con passamontagna e coltello all’In’s di via Burchielli. Un ragazzo si è presentato nel market alle 20 di venerdì, quando l’esercizio era chiuso al pubblico, e ha puntato un coltello a serramanico verso due dipendenti, un uomo e una donna, che si trovavano all’interno. Poi si è avvicinato, contatto fisico e spintoni. Alla fine è riuscito a farsi consegnare l’incasso della giornata e denaro presente in una cassaforte, prima di darsi alla fuga. Possibile che all’esterno ci fosse un complice in attesa a bordo di un’auto. Complessivamente il bottino arriverebbe attorno ai 18mila euro ma i conteggi non sono ancora ufficiali.

I carabinieri hanno avviato immediatamente accertamenti e ricerche per risalire all’autore. Le vittime hanno parlato di un rapinatore di giovane età con accento dell’Est Europa. Della vicenda si stanno occupando i militari della stazione dell’Arma cittadina e del Nucleo operativo e radiomobile.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti