Ultim'ora
Commenta

Furti, continua l’offensiva
delle forze dell’ordine: due
donne bloccate dall’Arma

Ennesimo furto sventato in città grazie alla segnalazione di alcuni residenti di un condominio in via Sesto, che nel tardo pomeriggio di ieri hanno notato due donne che si aggiravano con fare sospetto.

Ennesimo furto sventato in città grazie alla segnalazione di alcuni residenti di un condominio in via Sesto, che nel tardo pomeriggio di ieri hanno notato due donne che si aggiravano con fare sospetto. Immediata la chiamata ai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Cremona, che sono intervenuti immediatamente sul posto, fermando le due donne.

Le due, notando i carabinieri, hanno gettato alcuni oggetti dietro ad un vaso di fiori, per poi allontanarsi rapidamente. I militari dell’Arma le hanno prontamente raggiunte e riportate nel punto in cui erano state avvistate: dietro ai vasi sono quindi stati recuperati due cacciaviti di grosse dimensioni ed una chiave inglese che sicuramente sarebbero serviti, visto il curriculum criminoso delle due donne, a scassinare delle porte o finestre di abitazioni ed appartamenti. Gli oggetti sono stati sequestrati e le due deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona per possesso in concorso di oggetti atti allo scasso.

Si tratta dell’ultima di una serie di azioni delle forze dell’ordine contro il fenomeno dei reati predatori, dopo l’intervento della polizia di giovedì pomeriggio in via Postumia, quello dei carabinieri di venerdì pomeriggio in via Vecchia Dogana e l’ulteriore intervento della polizia nella notte tra venerdì e sabato (vedi link in basso).

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti