Ultim'ora
3 Commenti

Multe per i rifiuti?
Comune: 'Nessuna
volontà di fare cassa'

“Solo rispetto delle regole, nessuna volontà di fare cassa”. Sia l’assessore Alessia Manfredini che il consigliere comunale del Pd Luca Burgazzi rispondono agli esponenti dell’opposizione Marcello Ventura (An) e Carlalberto Ghidotti (Fi) sulla questione della raccolta dei rifiuti in città  e sulle relative polemiche legate alla presenza di sacchi per le strade. I due avevano accusato il Comune di sfruttare la situazione per fare cassa, “dando la colpa ai cittadini”: “Ecco l’obiettivo dell’amministrazione, il vero scopo della differenziata: la multa per riempire le casse”.

“Macché far cassa, rispetto delle regole e della civile convivenza – dichiara con una nota Manfredini -. Ora partirà anche la campagna contro l’abbandono dei mozziconi, già prevista la settimana prossima una riunione operativa con vigili, Gev e agenti ambientali”.

“Nessuna volontà di fare cassa, ma solo rispetto delle regole, come previsto dai regolamenti comunali – ribadisce con un’altra nota Burgazzi -. Nei prossimi mesi ci sarà inoltre un aumento del servizio in particolare per la raccolta mattutina in modo da avere pulite le strade il prima possibile. Lasciamo da parte le contrapposizioni politiche e proviamo insieme a far sì che la nostra città migliori. La maggioranza dei cittadini è più avanti di noi e lo ha dimostrato, lasciando perdere le polemiche, ma collaborando al successo dell’estensione della raccolta differenziata a tutta la città. Tema che sembrava impossibile fino a qualche anno fa”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti