Cronaca
Commenta

Via Sesto, approvato progetto di fattibilità per tratto di pista ciclabile

Dopo le proteste, le raccolte firme e i tanti incontri fatti, forse finalmente qualcosa si muove anche lungo la famigerata via Sesto, dove da mesi i residenti (specialmente quelli di Casanova del Morbasco e Picenengo) chiedono una messa in sicurezza e una pista ciclopedonale. La Giunta comunale di Cremona ha infatti approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica della pista ciclo pedonale in via Sesto nel tratto compreso tra via De’ Berenzani e la rotatoria di via del Commercio. Il costo complessivo del progetto è di 237.971,50 euro. “La pista ciclo pedonale di via Sesto ha lo scopo di costituire un collegamento tra due tratti ciclabili attualmente scollegati, separati da un tratto stradale di lunghezza pari a circa 1,2 Km dove la circolazione ciclabile è promiscua a quella veicolare” evidenzia l’amministrazione.

“Considerati gli spazi a disposizione in banchina la collocazione ideale della pista ciclo pedonale è sul lato sud” spiegano dalla Giunta. La pista ciclo pedonale è prevista con una sezione in larghezza di 4 metri, sempre protetta da cordolo di larghezza pari a 0,50 metri. Solo per brevi tratti, la sezione può essere ridotta a 3 metri. L’opera, attesa dai residenti del quartiere di Picenengo, è tra l’altro finalizzata a garantire una maggiore sicurezza. Il tratto di questa pista ciclo pedonale è tra quelle previste nel Biciplan.

© Riproduzione riservata
Commenti