Commenta

Chiesa rumena ortodossa,
consacrazione con quattro
vescovi il 10 settembre

C’è attesa nella comunità dei rumeni ortodossi cremonesi, per la grande festa prevista il 10 settembre per la consacrazione della chiesa di Borgo Loreto, operativa dallo scorso Natale e intitolata alla Natività della Vergine Maria. La cerimonia avverrà alla presenza delle più importanti personalità della Chiesa ortodossa, come spiega padre Doru Fuciu, responsabile della comunità cremonese. Sono attesi quattro vescovi ortodossi: i metropoliti di Roma, Parigi e, dalla Romania, della diocesi di Transilvania e del delta del Danubio. Oltre a loro l’invito è stato esteso all’ambasciatore presso la Santa Sede. Dunque, una nuova importante tappa per la folta comunità dei rumeni residenti in provincia, che hanno raccolto di tasca propria i  fondi necessari per la ristrutturazione dell’ex chiesa cattolica di via Litta, da tempo non utilizzata. L’ambiente è stato riformato internamente per essere adeguato al rito ortodosso. Seppure continui ad essere la nazionalità più rappresentata a Cremona, negli ultimi tempi si sta registrando  un calo di residenti rumeni: “Una buona parte si è trasferita in Gran Bretagna – spiega padre Doru – in cerca di lavoro”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti