Commenta

Dalla vendita benefica
delle coperte di VivaVittoria,
17.800 euro per Casa Aida

foto: www.welfarecremona.it

17.881 euro è il ricavato della vendita benefica delle coperte realizzate a maglia dalle donne cremonesi (e non solo) per l’iniziativa “Viva Vittoria” del 5 marzo scorso in piazza del Comune. Questa mattina l’importo è stato donato all’associazione Aida per la realizzazione di una casa protetta per donne che devono fuggire da mariti o compagni violenti. L’assegno è stato consegnato dalla presidente di Rete Donne di Cremona Emanuela Ghinaglia alla presidente di Aida, Monica Pedroni.  All’incontro hanno partecipato inoltre l’assessora alle Pari Opportunità Rosita Viola, le volontarie di ReteDonne Se Non Ora Quando? e la presidente di Fondazione Città di Cremona Uliana Garoli, che, con un gesto a sorpresa, ha comunicato l’ulteriore sostegno al progetto da parte della Fondazione, per 15mila euro.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti