Commenta

Anarchici, ancora muri
imbrattati in centro: scritte
sotto la Galleria del Corso

Ancora muri imbrattati in pieno centro, stavolta sotto la Galleria del Corso dal lato dei giardini di piazza Roma. Uno spazio già pesantemente degradato a causa del gran numero di saracinesche abbassate. Le scritte sono comparse nel fine settimana, sulle vetrine dei negozi vuoti e sui muri della galleria, compreso quello vicino alla pizzeria Cremonese. Si tratta, come al solito, di frasi legate agli ambienti anarchici: la tipica firma, la A cerchiata, appare infatti in diversi punti.

L’ennesimo episodio a pochissima distanza dall’ultimo dello stesso tipo, quando gli anarchici avevano preso di mira la vetrina dell’agenzia di lavoro interinale Manpower, imbrattandola con frasi ingiuriose.

lb

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti