2 Commenti

'La Mucca Viola' di Via del
Sale: dopo la chiusura,
ora l'immobile è in vendita

Dalla chiusura per motivi burocratici, condita da complicati passaggi gestionali e una porta che non è mai più stata riaperta al pubblico, si è passati alla messa in vendita dell’immobile: lo stabile che ospitava il Cento Benessere la Mucca Viola, in via del Sale 50 a Cremona, da luglio cerca un nuovo padrone.

La proprietà ha deciso di avvalersi di un’agenzia immobiliare cittadina per la cessione di un edificio di 1200 metri quadrati. Un immobile di recente ristrutturazione, sviluppato su tre piani collegati da ascensore e da ultimo completamente svuotato di arredi e attrezzature.

La destinazione d’uso attuale è quella di una palestra, motivo per cui i primi a farsi avanti per richiedere informazioni sono stati imprenditori del settore che già possiedono centri fitness nel territorio cremonese o limitrofo.

1 milione e 100 mila euro trattabili: questa la cifra richiesta dalla proprietà, per uno stabile indipendente sui quattro lati e con area parcheggio davanti all’ingresso. In un mese di messa in vendita, a farsi avanti sono stati anche privati interessati ad un utilizzo differente rispetto alla destinazione d’uso ad ora prevista.

La vicenda era esplosa nello scorso gennaio, quando la palestra aveva improvvisamente chiuso i battenti, gettando nel panico sia chi vi lavorava sia i molti clienti che avevano sottoscritto un abbonamento che poi non sono più riusciti a sfruttare: la nota palestra cremonese, infatti, non ha mai più riaperto, lasciando tutti a bocca asciutta.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Gianluca Boldrini

    Un bell’annuncio pubblicitario! Complimenti

  • Graziano Ansaldi

    Mi dispiace per chi ci lavorava e per i clienti,ma le vere palestre sono un altra cosa.sono istruttore di Fitness e so quel che dico.la Mucca Viola era tutto tranne che una Palestra.