Un commento

Degrado cittadino: scritte
e sberleffi anche sulla santella
del Vecchio Passeggio

Foto Sessa

La cattiva abitudine di imbrattare santelle sembra dilagare a Cremona: al parco del Vecchio Passeggio, infatti, il degrado non si misura soltanto nelle siringhe abbandonate o nei resti di bivacchi, ma anche dalle fastidiose scritte che imbrattano il murales della madonna con bambino, che campeggia proprio su una delle pareti del giardino. Un’effige forse dimenticata dai più, ma che senza dubbio meriterebbe un rispetto maggiore di quello che le è riservato, con un Gesù bambino a cui è stato disegnato addosso un cappello e uno spinello in bocca e con la Madonna con barba e baffi, senza contare le scritte dileggiatorie e persino una A cerchiata, la classica firma degli anarchici. Uno dei tanti episodi che in città stanno diventando sempre più frequenti: lo scorso novembre a essere vandalizzate, erano state le santelle di via Persico e del Bosco ex Parmigiano.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • devotooli

    Vigliacchi ……esseri inutili….
    La Madonna saprà difendersi da sola.