Ultim'ora
4 Commenti

Romolo non ce l'ha fatta:
morto nella notte
all'ospedale

Non ce l’ha fatta, Romolo Crotti, ricoverato da sabato scorso all’ospedale di Cremona dopo essere stato trovato dai famigliari riverso a terra privo di sensi nella sua abitazione al Boschetto. Romolo, come tutta Cremona semplicemente lo conosceva, aveva 93 anni e da sempre metteva a disposizione della gente l’abilità delle sue mani per distorsioni, problemi muscolari, infiammazioni. Una consuetudine  che mancherà a molti cremonesi, quella di recarsi nel piccolo cascinale del Boschetto, e attendere il proprio turno. La casa resta ancora sotto sequestro, disposto dalla polizia subito dopo l’allarme lanciato dai famigliari. Causa, un’ischemia cerebrale. Sono ancora molti, però, i particolari poco chiari nella vicenda.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti