Un commento

Statua di Stradivari, il Comune
stanzia 500 euro
per l'ennesima riparazione

Dopo l’ennesima rottura, stavolta non per atto vandalico ma per incidente, torna finalmente al suo originario splendore la statua dello ‘Stradivari seduto’ di corso Garibaldi. Il Comune ha infatti affidato i lavori di ripristino alla ditta Bernardi Michele di Castelverde gli interventi di ripristino della mano e del manico del violino della statua in questione, per l’importo di 502 euro.

Dopo innumerevoli episodi vandalici, la sfortunata statua aveva vissuto un periodo relativamente tranquillo, finché, lo scorso 3 ottobre, un camion di grandi dimensioni, durante una manovra, aveva urtato il manufatto, provocando il distacco sia del manico del violino che di una parte delle dita, nonchè la rottura del pollice. Il conducente non si era fermato, ma era stato poi individuato dall’esame delle telecamere di videosorveglianza, che avevano ripreso l’azzardata manovra.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • paolo

    ….e quindi addebitiamogli ora i 502 euro… non mi sembra difficile e non credo che i diretto responsabile si appelli alla Corte dell’Aja per non pagare (anche se ormai c’è da aspettarsi di tutto..)