Un commento

Furto alla Vergani
e in altre aziende
alimentari: nove arresti

Foto Sessa

A conclusione di una complessa ed articolata attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Cremona, dalle prime ore di questa mattina la Squadra Mobile, con la collaborazione degli omologhi uffici di Foggia e Modena, sta eseguendo un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere a carico di 9 persone, tutte italiane, originarie e residenti in Puglia, Lombardia ed Emilia Romagna facenti parte di un’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti di ingente valore di prodotti alimentari, commessi o tentati tra marzo e settembre 2015 in varie province del centro e del nord Italia.

Le indagini traggono origine dal furto perpetrato presso la Ditta Vergani Secondo s.p.a., sita a Cremona . In quell’occasione erano state rubate, ad opera di almeno sette persone, materie prime alimentari necessarie alla produzione di torrone e prodotti simili per un ammontare di circa 400.000 euro.

I dettagli saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la Questura di Cremona alle ore 12.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Mirko

    Dentro e via la chiave