Commenta

Vittoria pendolari, Trenord
ripristina il Cremona-
Codogno delle 8,21

L’assessorato ai Trasporti della Regione Lombardia ha risposto alla richiesta dei pendolari della linea Cremona – Codogno – Milano di ripristinare la corsa del treno regionale 5230, che con l’orario estivo di Trenord era stata anticipata dalle 8,21  alle 7:43. Quella modifica, non concordata e ritenuta inutile e controproducente per chi deve recarsi a Milano prendendo la coincidenza a Codogno, avrebbe dovuto essere inserita contestualmente ad una corsa diretta per Milano centrale in partenza alle 8:32 da Cremona. Ma questa seconda parte “dell’accordo” – ha spiegato l’assessore regionale Terzi ai pendolari di InOrario e Utp – non era stata confermata all’atto pratico, da parte di Trenord.
“A seguito di questo disguido – afferma Matteo Casoni, portavoce di InOrario – Regione Lombardia ha chiesto ed ottenuto da parte di Trenord il ricollocamento del Regionale 5230 alle ore 8:21!  Questo provvedimento sarà in vigore dai primi giorni della settimana prossima. Finalmente una buona notizia!”. “Grazie ancora – aggiunge – a chi si è interessato della questione, nell’ombra o meno, e che ha fatto si che la ‘pressione mediatica’ abbia avuto l’effetto sperato, ovvero quello di non impoverire ulteriormente i collegamenti in un territorio in cui questi non sono, già di per sé, molto frequenti”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti